Maysoon Zayid: Vinci Te Stesso

Maysoon Zayid: attivista e comica con paralisi cerebrale

Maysoon Zayid è un’attrice, comica e attivista statunitense di origini palestinesi affetta da paralisi cerebrale, come lei stessa si definisce.

Durante le sue prime esperienze recitative, Maysoon trova la sua disabilità e la sua etnia fortemente limitanti per la sua carriera. Decide dunque di dedicarsi principalmente alle stand up comedy e inizia così a comparire in alcuni spettacoli presso diversi locali di New York.

È una delle prime donne musulmane a diventare una delle migliori comiche negli Stati Uniti e ad esibirsi in Palestina e Giordania, dove diventa la pioniera della cabaret araba.

Si presenta alla platea del TEDWomen di San Francisco così: Non sono ubriaca, ma il medico che mi ha fatto nascere lo era: ha tagliato mia madre ben 6 volte…Facendo soffocare anche me, poverina. Il risultato? Soffro di paralisi cerebrale, che significa che tremo di continuo.

Maysoon è una combattente che non si lascia fermare dalle sfortune della vita, né dai pregiudizi di una società sempre troppo severa. Insomma, una combinazione tra Shakira e Muhammad Ali, come lei stessa si definisce.

Maysoon Zayid

Non lascia che la malattia o il suo essere donna, palestinese o musulmana la definisca. Lascia che il suo amore per la vita, per una vita considerata da molti infelice o indegna, visti i presupposti, parli per lei.

Maysoon ha dedicato la sua vita a integrare gli studenti disabili nel sistema educativo mondiale, con un’attenzione particolare ai rifugiati palestinesi e agli studenti a cui è stato negato l’accesso in tutti gli Stati Uniti d’America.


Contenuto tratto da Wikipedia e Aleteia.org

Ph: Pagina Facebook di Maysoon Zayid

Segui la nostra rubrica #VinciTeStesso sui nostri profili social

Blog

Ultime News

Maysoon Zayid: Vinci Te Stesso

Maysoon Zayid è un’attrice, comica e attivista statunitense di origini palestinesi affetta da paralisi cerebrale, come lei stessa si definisce, che ha dedicato la sua vita a integrare gli studenti disabili nel sistema educativo mondiale, con un’attenzione particolare ai rifugiati palestinesi e agli studenti a cui è stato negato l’accesso in tutti gli Stati Uniti d’America.
Leggi tutto »

Questo sito usa cookie tecnici e di profilazione. Consulta la nostra Privacy Policy per maggiori informazioni.